Alla scoperta del Parco Delta Po

I TOUR NELLA NATURA DI RAVENNA

VISITE GUIDATE NELLA NATURA DI RAVENNA

Intrecci e Trame - Visita Guidata all'Ecomuseo delle erbe Palustri

L’Ecomuseo delle Erbe Palustri è una realtà unica in Europa che conserva memoria delle antiche tecniche di lavorazione delle vegetazioni spontanee, tipiche della comunità di Villanova di Bagnacavallo, attraverso una ricca collezione di manufatti e attrezzature che testimonia e documenta l’originale forma di artigianato che tra Otto e Novecento si era sviluppata fino a divenire una delle principali imprese economiche della zona. Il percorso museale si snoda tra ricostruzione di ambienti, supporti multimediali e testimonianze della vita e del lavoro di quella comunità, completato da una sezione espositiva all’aperto con le principali tipologie di capanni e costruzioni rurali in canna palustre.

DaEUR 6
Prenota

Mani che intrecciano

Laboratorio di intreccio all'Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo. L’Ecomuseo delle Erbe Palustri è una realtà unica in Europa che conserva memoria delle antiche tecniche di lavorazione delle vegetazioni spontanee, tipiche della comunità di Villanova di Bagnacavallo, attraverso una ricca collezione di manufatti e attrezzature che testimonia e documenta l’originale forma di artigianato che tra Otto e Novecento si era sviluppata fino a divenire una delle principali imprese economiche della zona. L’esperienza prevede una visita guidata alla collezione del museo, all’etnoparco “Villanova delle capanne” ed un laboratorio pratico di intreccio delle erbe palustri con la realizzazione di un manufatto ottocentesco da portare a casa.

DaEUR 45
Prenota

Isola degli Spinaroni: escursione in barca

Nel cuore del Parco del Delta del Pò, nel cuore della storia Siamo all'interno del Parco del Delta del Po in un ambiente vallivo tra fenicotteri, aironi, volpoche, beccacce di mare, cigni... Sulla barca “Bulow” percorrendo canali, arriviamo all'isola degli Spinaroni, luogo della Resistenza (1943/1945) dove, durante la guerra, ingenti forze partigiane insieme a soldati italiani e angloamericani, dopo la liberazione di Ravenna, combatterono il nazifascismo e lo vinsero. Non lontano c'è il capanno Garibaldi, che diede quartiere e protezione a Giuseppe Garibaldi. E la fattoria Guiccioli, con il museo di Anita Garibaldi, che in in queste zone, allora di malaria, perse la vita. L'isola per anni soggetta alla subsidenza, è ritornata agibile grazie all'impegno dell'ANPI, del Comune e della Provincia di Ravenna, con un progetto di ripristino e di manutenzione condiviso e sostenuto dall'Unione Europea. Luogo immutato nel tempo, atto a pesca e e caccia, è passato a patrimonio storico, patriottico, naturalistico. E' stato recuperato il capanno dei partigiani, capace di ospitare fino a due scolaresche. L'originale stile palustre del capanno è stato assicurato dall'intervento delle Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Ravenna.

DaEUR 15
Prenota

Scopri le Terme di Cervia

La tradizione del benessere naturale alle Terme di Cervia in un percorso alle piscine termali e a un trattamento al Fango Liman seguito da bagno terapeutico in acqua termale con ozono. Da più di 60 anni sono il luogo ideale per chi desidera sperimentare l’azione benefica della natura tra le proprietà dell’Acqua Madre e il Fango Liman elementi esclusivi delle Terme di Cervia. Qui troverete una grande piscina termale coperta con i suoi tre diversi ambienti: la vasca termale grande, quella profonda e quella con Acqua Madre ad una concentrazione salina 5 volte superiore a quella del mare; un vero e proprio elisir di bellezza per la pelle e un ottimo alleato per il miglioramento della circolazione. A disposizione un Percorso vascolare, una palestra attrezzata e possibilità di frequentare corsi di Pilates o ginnastica dolce. Prerogativa delle Terme la fangobalneoterapia secondo la “metodica tradizionale di Cervia”. Dopo essere stati cosparsi di fango liman ci si asciuga nel solarium sotto i raggi del sole e infine, dopo la doccia, ci si immerge in una vasca con l’Acqua Madre salsobromoiodica. Perfetto per chi soffre di malattie dermatologiche, in particolare di psoriasi, ma anche per chi ricerca un effetto rilassante e anti-age. Inoltre, per un’ulteriore occasione di benessere e bellezza, c’è la possibilità di prenotare massaggi e trattamenti beauty che uniscono la tecnologia alle risorse naturali delle Saline di Cervia.

Visite guidate su richiesta

Bici & Barca nel cuore del Delta del Po

Pedalata da Lido di Classe verso il Centro Visite Cubo Magico Bevanella dove ci imbarcheremo e partiremo alla scoperta delle acque del torrente Bevano.   Il tour inizia con una piacevole pedalata di 3,2 km dal centro di Lido di Classe fino al Centro Visite Cubo Magico Bevanella. Da li ci imbarcheremo e navicheremo tra Ortazzo e Ortazzino sulle acque del torrente Bevano fino a raggiungere la torretta d'avvistamento per effettuare attività di birdwatching e osservazione del paesaggio. Inoltre in certi periodi dell'anno sarà possibile arrivare anche alla foce del fiume, dove sarà possibile osservare un'importante porzione della Riserva Naturale preclusa al pubblico.

Escursione al tramonto

Escursione guidata ai piedi tra il fiume Reno e le Valli di Comacchio. Superato il fiume con il caratteristico traghetto, i partecipanti, accompagnati da una guida ambientale escursionistica del Museo NatuRa e con il supporto del binocolo, saranno condotti alla scoperta del paesaggio vallivo al momento del tramonto e del cielo illuminato dalla luna. Il perscorso sarà dedicato inoltre all'ascolto dei canti degli uccelli.

Escursione nel Parco del Delta del Po alla scoperta della natura

Escursione guidata a piedi per tutti alla scoperta della natura del Parco del Delta. L’itinerario partirà a piedi dal Museo per addentrarsi nella porzione meridionale delle Valli di Comacchio utilizzando il caratteristico traghetto del Fiume Reno. Durante la passeggiata, con il supporto della guida, del binocolo e del cannocchiale, i partecipanti potranno scoprire le numerose specie botaniche e animali che popolano la zona

Il risveglio della natura

Escursione guidata al sorgere del sole durante uno dei momenti più interessanti e suggestivi della giornata per essere guidati all’osservazione dell’avifauna nel momento magico del loro risveglio.

In barca nel cuore del Delta

Percorso in barca elettrica sulle acque del torrente Bevano che si snoda tra Ortazzo e Ortazzino fino a raggiungere la torretta d'avvistamento per effettuare attività di birdwatching e osservazione del paesaggio. Inoltre in certi periodi dell'anno sarà possibile raggiungere anche alla foce del fiume, dove è possibile osservare un'importante porzione della riserva preclusa al pubblico.

In bici nelle valli

Tour guidato in bicicletta per tutti attraverso le Valli Meridionali di Comacchio alla scoperta della natura del Delta del Po. I partecipanti saranno forniti di binocolo individuale e bicicletta, il percorso prevede il passaggio sul caratteristico traghetto del fiume Reno.  L’ampio bacino delle Valli di Comacchio si allunga attraverso il Delta del Po con itinerari che permettono di scoprire la valle che regala paesaggi unici e la possibilità di incontrare una ricchissima fauna. In particolare lungo questo percorso osserveremo i fenicotteri e le numerose specie di avifauna che popolano il Delta. L’escursione in bici si svolge sulla sponda meridionale delle Valli di Comacchio e prevede attività di birdwatching con il supporto di guide esperte e l’utilizzo di binocoli. Inoltre durante l’escursione avremo l’occasione di imbarcarci sul caratteristico traghetto necessario per attraversare il fiume Reno.

Passeggiata alla scoperta di orchidee selvatiche

Escursione guidata a piedi nel prato umido del Bardello alla scoperta delle numerose specie di orchidee selvatiche che è possibile osservare in questa importante area naturalistica. La passeggiata, per tutti, è condotta da una guida ambientale escursionistica del Museo Natura.

Passeggiata delle erbe

Escursione naturalistica per tutti tra gli argini dell’Ortazzo e la Pineta di Classe per andare alla scoperta delle erbe spontanee per imparare a riconoscerle e a utilizzarle in cucina. La passeggiata si svolge all’interno degli itinerari naturalistici del Parco del Delta del Po e sarà condotta da un esperto botanico. Consigliamo abbigliamento e scarpe comode, cappellino per ripararsi dal sole, acqua e un prodotto antizanzare. Foto di Paolo Francesconi