SCOPRI RAVENNA

I nostri tour tra mosaici, gusto e cultura

Transfer da/per Ravenna e il Terminal Crociere di Porto Corsini

Devi raggiungere il Terminal Crociere di Porto Corsini? Programma e prenota in anticipo il tuo transfer per raggiungere il porto, situato a circa 11 km dal centro di Ravenna, in tutta serenità e senza stress.

DaEUR 15
Prenota

Escursione in Motonave da/per Ravenna - Marina di Ravenna

Sali a bordo della Stella Polare per una breve escursione che ti porta da Ravenna a Marina di Ravenna e viceversa.   La partenza, sia da Ravenna che dal mare, ti conduce attraverso il Candiano, canale navigabile che ospita parte del porto commerciale e industriale collegando la città d’arte con il mare Adriatico.   Su richiesta, avrai la possibilità di imbarcare la tua bici, fare un aperitivo, pranzare a bordo o semplicemente ordinare d’asporto.

DaEUR 10
Prenota

Tessere di Mosaico - Visita Guidata Ravenna

"L'insieme dei monumenti religiosi paleocristiani di Ravenna è di importanza straordinaria per la suprema maestria artistica dell'arte del mosaico; essi sono inoltre la prova delle relazioni e dei contatti artistici e religiosi di un importante periodo della storia della cultura europea". Così l'UNESCO ha motivato l'inserimento nella World Heritage List. La bellezza eterna dei mosaici di alcuni dei più famosi monumenti Unesco di Ravenna, in un percorso di visita che a partire da Piazza San Francesco, si snoderà lungo le vie del centro storico, per raggiungere alcuni dei monumenti Unesco che contraddistinguono la nostra città.

DaEUR 26
Prenota

Scopri Classe

Classe, antica città portuale romana, successivamente avamposto militare della flotta di Costantinopoli sul Mediterraneo. La visita guidata vi porterà prima al Museo Classis, allestito nelle sale dell’ex zuccherificio ravennate, che si caratterizza come un museo archeologico attraverso cui è possibile scoprire lo sviluppo della città nel corso dei secoli. Un museo capace di permettere importanti approfondimenti rispetto alla società e alla vita dell’epoca. Il tour proseguirà con la visita alla Basilica di Sant’Apollinare in Classe, celebre esempio dell’arte musiva paleocristiana, in cui inizialmente trovarono riposo le spoglie del Santo.   Scopri Classe è un tour che vi permetterà di approfondire i luoghi che hanno caratterizzato la culla di Ravenna.

DaEUR 16
Prenota

Iscriviti alla newsletter

  Ho letto e accetto la Privacy Policy

    

 

 

A Ravenna si respira Arte, Storia e Cultura. Riconosciuta in tutto il mondo per le sue bellezze storiche e artistiche, la città conserva  il più ricco patrimonio di mosaici databili tra il V e il VI secolo d.C. all’interno dei suoi splendidi edifici religiosi paleocristiani e bizantini, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
Percorrere il suo centro storico a piedi o in bicicletta è come rivivere una storia millenaria che, partendo dall’epoca romana attraversa l’epoca rinascimentale e giunge sino all’Ottocento, quando la città fu riscoperta da visitatori celebri quali Lord Byron, Oscar Wilde, Sigmund Freud e Gustav Klimt.

Oltre alla straordinaria ricchezza del suo patrimonio monumentale, i pochi chilometri che la separano dalla costa adriatica rendono la città una suggestiva meta di relax, divertimento e un luogo ideale per passeggiare immersi nella natura. Ravenna è una città frizzante, ricca di eventi artistici e culturali, che accoglie i propri ospiti nel segno di una tradizionale cortesia e li vizia con piatti tipici gustosi, sempre accompagnati da un buon vino.

 


 

Tour Culturali

 

MOSAICO DI NOTTE 2022

Mosaico di Notte 2022 - Itinerari del Mercoledì

Tornano anche quest'anno i percorsi di Mosaico di Notte che da oltre vent'anni aprono nelle ore serali, a tutti i turisti ed estimatori dell’arte, i monumenti più belli della città. I mercoledì sera di luglio e agosto sono in calendario visite guidate ad alcuni dei tesori d'arte più affascinanti di Ravenna: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo.

DaEUR 15
Prenota

Mosaico di Notte 2022 - Itinerari del Venerdì

Tornano anche questa estate i percorsi di Mosaico di Notte che da oltre vent'anni aprono nelle ore serali, a tutti i turisti ed estimatori dell’arte, alcuni dei monumenti più belli del centro città. Il venerdì sera di luglio e agosto sono in calendario visite guidate ad alcuni dei tesori d'arte più affascinanti di Ravenna: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, il Museo Nazionale di Ravenna, la Domus dei Tappeti di Pietra ed il Battistero degli Ariani sono pronti ad accogliervi con una serie di itinerari alla scoperta di questi capolavori millenari.

DaEUR 15
Prenota

Speciale Mosaico di Notte - Palazzo di Teodorico & Basilica di Sant’Apollinare Nuovo

Questa estate all'interno della rassegna Mosaico di Notte vi proponiamo 5 serate speciali con 3 itinerari inediti. Il 31 Agosto Sandra Manara, direttore del Palazzo di Teoodorico, ci accompagnerà in un inusuale percorso visita sulle tracce di re ostrogoto Teodorico, che comprenderà la visita al Palazzo di Teodorico e alla Basilca di Sant'Apollinare Nuovo. ​​​​​​

DaEUR 15
Prenota

 


Novità 2022

Sabato in escursione: Luna Piena alla Riserva di Montebello

Ci aspetta un’escursione serale e notturna ad anello, all’interno della Riserva sperimentale di Montebello, nel comune di Modigliana (FC). La Riserva di Montebello è una riserva sperimentale nata nel corso degli anni ’50 come parte integrante di un programma nazionale sulla selvicoltura. Il percorso permette di immergersi nella natura non solo locale ma anche tra specie arboree provenienti da tutto il mondo, in una sorta di giardino botanico forestale. L’anello che percorreremo presenta sentieri larghi e ben segnalati, con salite e discese ben distribuite, rendendo la fruizione della riserva adatta a tutti i tipi di camminatori dagli 8 anni in su. Consumeremo sul posto la nostra cena al sacco e ci immergeremo nei boschi della riserva durante le ore del crepuscolo, passando dalla luce calda del tramonto al buio della notte: sotto la luce della Luna Piena di agosto, vivremo un’esperienza unica utilizzando tutti i sensi per vivere appieno la natura, aiutandoci con le torce al bisogno.

DaEUR 12
Prenota

Isola degli Spinaroni: escursione in barca

Nel cuore del Parco del Delta del Po, nel cuore della storia   L’Isola degli Spinaroni, piccolo isolotto che si trova nella suggestiva cornice della Pialassa Baiona di Ravenna, detentrice di una notevole importanza storica. Di fatto fu sede del "Terzo Lori", VI Distaccamento della Brigata Partigiana Garibaldi, nella seconda metà del 1944. Districandosi tra il canali in un ambiente vallivo, tra fenicotteri e aironi, tra volpoche e beccacce di mare si trova anche il Capanno di Garibaldi, che funse da quartier generale e diede protezione all’Eroe dei Due Mondi nell’estate del 1849. L’isola, per anni soggetta alla subsidenza, fenomeno geologico che caratterizza tutta Ravenna, ritornò agibile grazie all’impegno dell’ANPI, del Comune e della Provincia di Ravenna, con un progetto di ripristino e di manutenzione condiviso e sostenuto dall’Unione Europea.   Il capanno dei Partigiani, che si trova nel cuore dell’Isola, fu restaurato grazie all’intervento delle Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Ravenna, mantenendo il suo stile palustre originale.  .

DaEUR 30
Prenota

Passeggiate con gusto - Visite insolite con apericena

Tornano le Passeggiate con Gusto per un binomio cibo e cultura, con un nuovo programma di visite estive al tramonto con apericena alla scoperta di Ravenna Per l’estate 2022, l’iniziativa Passeggiate con Gusto promossa da Cristiana Zama, guida turistica abilitata, sarà in collaborazione con L’Alighieri Caffè e Cucina, MadyPizza e La Reverie. Creata in tempo di pandemia per offrire una brezza di cultura e fare conoscere meglio ai ravennati la propria città, quest’anno è giunta alla terza edizione con sempre nuovi percorsi. Sei gli appuntamenti previsti che si terranno a partire da giovedì 7 luglio con tre itinerari diversi di un’ora e mezza, che si snodano per le vie di Ravenna, comprendendo porte e torri, alla scoperta di particolari nascosti, dettagli inusuali e storie insolite della città e che si concludono con un apericena nei dehors dei locali ravennati.  

DaEUR 20
Prenota

 

DANTE EXPERIENCE

Mostra tutti

Dante a Ravenna: con visita alla Casa & al Museo Dante

Dante a Ravenna, un’occasione per scoprire le vicissitudini che caratterizzarono gli ultimi anni del Sommo Poeta: l’esilio, la vita in città, la morte e la rocambolesca contesa per le spoglie, nonché gli interventi di valorizzazione del sepolcro susseguitisi nel corso dei secoli. Questo tour vi porterà alla scoperta della Basilica di San Francesco, luogo in cui si svolsero i funerali di Dante Alighieri e nella Zona del Silenzio, dove si trova ancora oggi la sua Tomba. Entrerete nello spazio polifunzionale di Casa Dante, recentemente inaugurato grazie alla collaborazione con La Galleria degli Uffizi di Firenze e la Biblioteca Classense di Ravenna. La visita guidata si concluderà con un ulteriore ingresso al Museo Dante, storico sito museale della città che con un riallestimento multimediale avvenuto a maggio 2021, si configura come principale custode della storia dantesca che la nostra città preserva da secoli.

DaEUR 16
Prenota

Due passi con Dante a Ravenna

Ravenna, l’ultimo rifugio di Dante, padre della lingua italiana, è la città che ospita la sua Tomba, punto di partenza del nostro tour attraverso il quale ripercorreremo insieme le tracce lasciate dal Sommo Poeta nella Ravenna del Trecento e per tutti gli anni a venire. Un’occasione per scoprire le vicissitudini che caratterizzarono gli ultimi anni del Sommo Poeta, l’esilio, la vita in città, la morte e la rocambolesca contesa per le spoglie, nonché gli interventi di valorizzazione del sepolcro susseguitisi nel corso dei secoli.

DaEUR 12
Prenota

Silent Play per Dante - Visita guidata immersiva

Ravenna è stata l’ultimo rifugio del Sommo Poeta, padre della lingua italiana, è la città che ospita le sue spoglie mortali e che negli anni ha sempre dedicato il mese di settembre al ricordo di Dante.   Silent Play per Dante è una visita guidata immersiva che, grazie alla tecnologia ed alla sapiente sceneggiatura, accompagna i partecipanti alla scoperta della Ravenna del Trecento, incontrando personaggi, luoghi e terzine legati alla memoria del Poeta ed alla sua fortuna: la Basilica di San Francesco, la Biblioteca Classense, la Zona del Silenzio, il Museo TAMO ed i Giardini Pensili del Palazzo della Provincia.   La tecnologia Silent Play consente ai partecipanti un’esperienza di grande suggestione, per scoprire alcuni aspetti della vita del Poeta a Ravenna ed immergersi nella sua Commedia, che dalla città e dai suoi luoghi simbolo ha tratto ispirazione: la sceneggiatura a cura di La Piccionaia, Centro di Produzione Teatrale, propone non una semplice visita guidata, ma un’esperienza teatrale poetica e coinvolgente. Silent Play per Dante è un progetto del Comune di Ravenna, Assessorato al Turismo, per celebrare il 700° anniversario della morte di Dante.

DaEUR 16
Prenota

Scopri Ravenna

Partecipa ai nostri tour guidati che vi accompagneranno in una piacevole passeggiata lungo le vie principali del centro storico di Ravenna alla scoperta degli angoli più suggestivi e significativi, i personaggi famosi, gli aneddoti e le leggende, l'enogastronomia e la street art. Un percorso guidato nel centro storico, a partire dalla Tomba di Dante Alighieri, per approfondire il ricco patrimonio della città, di cui gli 8 monumenti Unesco sono solo il fiore all'occhiello. Ravenna, città dalle antiche origini, con le sue basiliche, battisteri e mausolei ci racconta di un glorioso passato da protagonista, in cui fu per ben 3 volte capitale, nel passaggio tra la fine del periodo romano e l'inizio del Medioevo. Addentrandosi nel centro storico, palazzetti adornati di portali, bifore, balconcini e portici, testimoniano il rinnovamento edilizio apportato durante la dominazione veneziana. Per non parlare del fatto che per secoli, Ravenna, città straordinariamente potente ed evocativa, accolse personaggi illustri che in queste terre furono proficui poeti e ingegnosi rivoluzionari. Tantoché ancora oggi la nostra città continua ad essere fonte di così alta ispirazione, che viene scelta da artisti di fama internazionale per installazioni, opere musive e di street art.

DaEUR 12
Prenota

Tracce di gloria - Visita guidata

Seguendo le tracce che ne hanno scandito la storia, questo tour vi proietterà nel glorioso passato di Ravenna grazie alla scoperta di due importanti gioielli della città: il Battistero degli Ariani e il Museo Nazionale.     All’interno del piccolo battistero, testimonianza del culto ariano-ostrogoto a Ravenna, condannato successivamente a eresia, oltre alla decorazione musiva della cupola, che lo rende uno dei siti Patrimonio Unesco della città, sarà possibile ammirare le varie modifiche decorative e strutturali che tale monumento ha subito nel corso dei secoli.    Custode silenzioso della storia cittadina è anche il Museo Nazionale; seconda tappa di questa visita guidata. Ospitato all’interno dell’antico monastero benedettino di San Vitale, conserva dal 1885 reperti archeologici e raccolte di arti applicate, testimonianze del passato ravennate, radunati con cura, amore e pazienza dai nobili cittadini e monaci eruditi delle grandi abbazie cittadine. Tracce di gloria, frammenti di storia, un itinerario per chi sa prendersi il tempo per conoscere meglio la città, al di là degli stereotipi e dei tour veloci.

DaEUR 20
Prenota

Trekking Urbano Teodoriciano

Dal 493 d.C. Ravenna visse uno dei capitoli più importanti e significativi della sua storia. A seguito della conquista da parte dei Goti, popolazione germanica orientale di fede ariana, guidati da Teodorico il Grande, la città si arricchì di nuovi edifici istituzionali e religiosi senza sovvertire i già presenti, nella volontà di  far convivere la sua fede con il rito ortodosso. Questo tour desidera mettere in luce un passato latente intrinseco nel tessuto urbano e culturale ravennate, che le dominazioni successive hanno cercato di celare.  Il percorso prevede l’ingresso a 4 monumenti, di cui ben 2 patrimonio UNESCO. Iniziando dal più famoso e leggendario, il Mausoleo di Teodorico, unico nel suo genere; ci si dirigerà in seguito verso il centro storico, ammirando prima il “Palazzo di Teodorico”, situato accanto alla Basilica palatina di San Martino in Tours (oggi Sant’Apollinare Nuovo) e successivamente  al Battistero degli Ariani. A questo punto, presso il Mercato Coperto, potrete concedervi  una meritata pausa con una piacevole colazione/merenda, gustando le delizie della tradizione gastronomica romagnola, prima di proseguire verso l’ultima tappa del nostro trekking, il Museo Nazionale di Ravenna, dove sono custodite importanti testimonianze del passato ravennate. Il Trekking Urbano Teodoriciano nasce dalla volontà di fare un turismo al di fuori dei canoni classici delle visite guidate. Vieni con noi in questa nuova esperienza che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire i luoghi più nascosti e curiosi della città associato alla buona abitudine di camminare a piedi.

DaEUR 18
Prenota

Degustazione di gelato

Hai mai immaginato di entrare in una gelateria e assaggiare tutti i gusti che vuoi? L’assaggio di gelato della Cremeria del Mercato Coperto si concentrerà sulla scelta degli ingredienti, a partire dal latte fresco, sulla consistenza, con riferimenti alla preparazione, ai macchinari, alla composizione e al bilanciamento degli ingredienti. L’experience sarà accompagnata da un TOUR GUIDATO DEL MERCATO COPERTO a cura dello staff, alla scoperta della storia, dell’architettura, degli arredi e del pensiero enogastronomico del luogo.

DaEUR 10
Prenota

Come nasce la bontà?

Vieni a scoprire il mondo di Caseificio Mambelli e Osta! La storia del Caseificio Mambelli è la storia di tre generazioni di casari, il racconto di una famiglia che si è dedicata con passione e competenza all’arte casearia. Nato nel 1972, conosciuto e stimato per la sua Ricotta di Romagna (ottenuta dal latte e non da siero), il Caseificio esprime subito la sua “vocazione al genuino”: impiego esclusivo di ingredienti naturali, latte da stalle selezionate, metodi di lavorazione e cure artigianali, nessun utilizzo di conservanti o additivi. Oggi, dopo cinquant’anni, il Caseificio Mambelli produce una gamma più ampia di formaggi di elevata qualità (Squacquerone di Romagna DOP, Casatella di Romagna, Ghiottella e Ricotta di Romagna, Straccone,Stracchino al sale di Cervia, Mascarpone Artigianale Fresco, Ravigiolo tra i freschi e la Caciotta di Nonna Elsa nei formaggi di breve stagionatura). Da sempre il Caseificio Mambelli ha saputo mantenere inalterata la propria filosofia e la vocazione artigianale, integrandole con moderne soluzioni tecnologiche. È la natura il primo segreto dei formaggi Mambelli. Il latte impiegato deriva esclusivamente da allevamenti bovini selezionati. Nella lavorazione della Ricotta, al latte gustoso e salutare, si unisce la preziosa acqua delle fonti termali di Fratta, località a 3 Km dal colle di Bertinoro. Un’acqua ad elevata concentrazione di sali minerali, le cui proprietà erano note fin dai tempi degli antichi romani. È proprio la particolarità di quest’acqua a regalare alla ricotta Mambelli quel gusto speciale, ricco e naturale, che la contraddistingue. Ogni formaggio di Mambelli racchiude i doni della natura, la passione per il sapore, il fascino della tradizione, per portare al Consumatore la vera e genuina freschezza dei nostri formaggi. Al Caseificio Mambelli si ritrova “il futuro d’una volta”, un equilibrio fra tradizione e innovazione che continua sotto la guida della seconda e terza generazione di casari della famiglia. Una visita al Caseificio è sufficiente per ritrovare, la vera passione di chi dedica amore e impegno nel proprio lavoro e come risultato offre al Consumatore la possibilità di portare in tavola molto più di un semplice formaggio... un formaggio Mambelli

DaEUR 16.50
Prenota

Cappelletto, il re della tavola romagnola - LABORATORIO DI PASTA FRESCA

Vorreste imparare a tirare la sfoglia per preparare da soli un fantastico piatto di pasta fatta in casa? Questo è il laboratorio che fa per voi! Le sfogline del Mercato Coperto, portatrici di mattarello e saggezza, vi insegneranno come preparare il vero cappelletto romagnolo. I Cappelletti sono, per la Romagna, un piatto carico di una simbologia di benessere, ricchezza ed opulenza. In passato, augurare “cappelletti in tavola e per tutto l’anno”, era infatti uno degli auguri più sentiti e graditi. L’experience sarà accompagnata da un TOUR GUIDATO DEL MERCATO COPERTO a cura dello staff, alla scoperta della storia, dell’architettura, degli arredi e del pensiero enogastronomico del luogo.

DaEUR 38
Prenota

Crea il tuo gioiello - Visita + Laboratorio

Nel cuore di Ravenna, la capitale del mosaico che vanta ben otto siti Unesco Patrimonio dell'Umanità, dopo un tour introduttivo all'arte del mosaico, potrai creare un prezioso gioiello di mosaico in una vera bottega artigiana, dove i materiali utilizzati vengono prodotti in piccole manifatture di Venezia e Firenze. Barbara, mosaicista di grande esperienza, ti accoglierà con calore nel suo laboratorio e ti parlerà delle tecniche dei mosaici bizantini e contemporanei e dei pregiati materiali utilizzati. Quindi ti guiderà nella realizzazione di un castone di mosaico che potrai completare con un'ampia scelta di perle semipreziose e accessori, per comporre infine un gioiello unico da indossare o regalare.

DaEUR 62
Prenota

Visita & Corso breve di mosaico

Nel cuore di Ravenna, Patrimonio dell'Umanitá, Koko Mosaico porta avanti il linguaggio del mosaico rinnovandolo continuamente senza perderne di vista le radici. Il laboratorio è concepito come un’antica bottega d’arte dove si possono acquistare, ordinare mosaici ed imparare le tecniche di realizzazione. Allo stesso tempo si possono ammirare le opere contemporanee dell’artista Luca Barberini. Il corso che proponiamo è solo un piccolo assaggio della grandiosità di questa antica arte. Il mosaico da realizzare può essere una copia di un mosaico antico di periodo romano oppure bizantino creato direttamente su malta cementizia. Dopo una breve introduzione al mosaico ed al taglio delle tessere con gli antichi strumenti del mestiere - martellina e tagliolo - parteciperai attivamente ad ogni fase di realizzazione della tua opera: dalla stesura della malta cementizia, al completamento del mosaico. Potrai usare materiali pregiati che venivano utilizzati anche in antichità come marmi, smalti veneziani e tessere dorate, a seconda della copia che hai scelto di ricreare. L'obiettivo sarà di realizzare un mosaico di 11 x 11 cm.

DaEUR 90
Prenota

Mosaico Personalizzato - Visita + Workshop

Crea il tuo mosaico personalizzato! Vuoi realizzare il numero civico della tua casa oppure l'iniziale del tuo nome in mosaico? Ti aspetto nel mio laboratorio Pixel Mosaici per aiutarti a realizzare il tuo mosaico. Dopo una breve tour nella storia del mosaico ravennate, ti mostrerò quali sono i materiali che potrai utilizzare e gli strumenti tradizionali che si usano per tagliare le tessere. Ti seguirò in tutte le fasi di lavorazione, dalla preparazione della malta cementizia, al taglio dei materiali e alla realizzazione della tua opera d'arte. Alla fine del corso realizzerai con le tue mani un souvenir di Ravenna da portare a casa!

DaEUR 150
Prenota

 

Attività per Bambini e Famiglie

Mostra tutti

Happy Hour con le Tartarughe

Assisti al pasto serale di alcune delle ospiti speciali in cura presso il centro Cestha (Centro Sperimentale per la Tutela degli Habitat), un ente di ricerca senza scopo di lucro, che ha come missione la protezione ambientale. Il Centro Ricerche, composto da ricercatori e specialisti delle scienze naturali, della biologia marina e della veterinaria, si occupa di programmi di conservazione delle specie a rischio e promozione di attività di gestione sostenibile. La vostra visita al Centro recupero fauna marina, che ha sede nel complesso dell’antico Mercato del Pesce di Marina di Ravenna, riconvertito negli ultimi anni a polo ricerche marine, sarà guidata proprio da questo team di biologi. L’esperienza è adatta a tutti e si svolge in chiave di educazione ambientale, per sensibilizzare sulle problematiche dei giorni odierni: spreco, uso corretto della plastica e rispetto dell’ambiente. Incontrerete da vicino le tartarughe ora in cura presso il centro, ne scoprirete la storia, la diagnosi clinica, il processo di guarigione ed il rilascio in mare. Infine per chi lo desiderasse, sarà possibile vivere l'emozione di partecipare attivamente alle fasi di somministrazione del pasto giornaliero di alcune pazienti. Il contributo di partecipazione a quest’attività, è volto al sostegno della fauna ittica lì ricoverata, come le tartarughe protagoniste di questa “esperienza’’; ma ha anche un’altra finalità importante e molto sentita: quella di formare in tutti noi, a partire dalla più tenera età, una coscienza ambientale che ci accompagni e cresca nel tempo. Inoltre gli introiti permetteranno al Centro di sostenere le numerose spese che la gestione di questo particolare "ospedale" comporta, come le spese per i medicinali, le terapie e gli esami veterinari specialistici. Il Centro infatti, si sostiene grazie anche alle iniziative divulgative, poiché non riceve alcun finanziamento pubblico per la cura e la gestione delle tartarughe marine.   

DaEUR 18
Prenota

Mosaico per bambini - Visita + Workshop

Diventa mosaicista per un giorno! Vuoi far scoprire a un bimbo come realizzare un mosaico dopo aver visitato i monumenti di Ravenna? Lea vi aspetta nel suo laboratorio Pixel Mosaici per mostrarvi i materiali utilizzati, gli strumenti specifici per tagliare le tessere che compongono un mosaico ed aiutare il piccolo artista a realizzarlo. I bambini saranno guidati alla scoperta della tecnica musiva. Trascorreranno 1 oretta e mezza in un vero atelier artigianale ed alla fine del corso realizzeranno con le loro mani un souvenir di Ravenna da portare a casa!

DaEUR 55
Prenota

La pida rumagnola - LABORATORIO DI PIADINA

La vera Piadina romagnola è una bontà unica che ha origini antiche nelle campagne romagnole come piatto povero. Oggi tutelata dell’IGP, la piadina è diventata meritatamente un simbolo della cucina italiana nel mondo.  Il Mercato Coperto propone la ricetta classica, realizzata con: farina tipo “0” Gran Mugnaio per Piadina Romagnola Molino Spadoni, lievito, acqua, strutto (quello buono e sano) di Mora Romagnola, latte e sale. Il laboratorio sarà accompagnato da un TOUR GUIDATO DEL MERCATO COPERTO a cura dello staff, alla scoperta della storia, dell’architettura, degli arredi e del pensiero enogastronomico del luogo.

DaEUR 35
Prenota

Isola degli Spinaroni: escursione in barca

Nel cuore del Parco del Delta del Po, nel cuore della storia   L’Isola degli Spinaroni, piccolo isolotto che si trova nella suggestiva cornice della Pialassa Baiona di Ravenna, detentrice di una notevole importanza storica. Di fatto fu sede del "Terzo Lori", VI Distaccamento della Brigata Partigiana Garibaldi, nella seconda metà del 1944. Districandosi tra il canali in un ambiente vallivo, tra fenicotteri e aironi, tra volpoche e beccacce di mare si trova anche il Capanno di Garibaldi, che funse da quartier generale e diede protezione all’Eroe dei Due Mondi nell’estate del 1849. L’isola, per anni soggetta alla subsidenza, fenomeno geologico che caratterizza tutta Ravenna, ritornò agibile grazie all’impegno dell’ANPI, del Comune e della Provincia di Ravenna, con un progetto di ripristino e di manutenzione condiviso e sostenuto dall’Unione Europea.   Il capanno dei Partigiani, che si trova nel cuore dell’Isola, fu restaurato grazie all’intervento delle Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Ravenna, mantenendo il suo stile palustre originale.  .

DaEUR 30
Prenota

Ferragosto in escursione: Alba alle Valli di Comacchio

Un’occasione per passare la mattina del giorno di Ferragosto in modo alternativo, alla scoperta dei tesori naturali del nostro territorio. Le Valli di Comacchio sono una grande area umida protetta, unica nel suo genere: è la più grande d’Italia e fra le maggiori d’Europa e funge da sito di passaggio e/o nidificazione per numerosissime specie di uccelli. Partiremo dalla località Stazione Foce, poco a sud della città di Comacchio, camminando verso le Saline di Comacchio e trovandoci proprio nel mezzo delle Valli di Comacchio. Il momento dell’alba ci regalerà la perfetta atmosfera per questa escursione estiva: fotograferemo giochi di luce sulla superficie dell’acqua e conosceremo le specie di uccelli presenti in zona, osservandole silenziosamente sotto una luce incantevole, sperando di vedere i celebri fenicotteri rosa intenti a nutrirsi o a spostarsi in volo. Arrivati alle Saline, localizzate verso la sponda più ad est delle Valli, parleremo di come cambia il paesaggio e curioseremo tra le fronde per osservare i suoi ospiti alati. Tornati a Stazione Foce, per chi vorrà, ci sarà la possibilità di fermarsi in zona per fare colazione (magari la seconda della giornata!).

DaEUR 12
Prenota

Sabato in escursione: la foresta della Lama

Escursione nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, sul confine tra Romagna e Toscana: dai Fangacci alla Foresta della Lama e ritorno per il sentiero degli Scalandrini.   Questo sarà un trekking nell'essenza del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, memorabile per la bellezza degli ambienti attraversati, per le suggestioni e atmosfere della foresta, per i silenzi pieni di echi e scrosciare di acque. Si tratta di un meraviglioso giro ad anello immerso interamente nei boschi delle Foreste Casentinesi, in cui i protagonisti sono proprio gli alberi: nodosi e striati fusti di faggio, castagni monumentali, dritti e colonnari fusti di abete con le loro punte irte. Arriveremo fino alla Foresta della Lama, angolo di paradiso dalla peculiare conformazione territoriale: questa piana, situata ai piedi del ripidissimo versante romagnolo, è circondata da una sorta di “anfiteatro forestale” che regala agli occhi del visitatore un senso di “abbraccio della natura”.  Risaliremo per l’irto “Sentiero degli Scalandrini”, scalini di roccia, talvolta scivolosa, che risalgono una stretta vallecola in fondo a cui scorre, tra enormi massi ed alberi, il fosso dei Fangacci. Giungeremo nuovamente al Passo Fangacci senza tralasciare la stupenda vista da un balcone panoramico naturale sulla diga di Ridracoli.

DaEUR 12
Prenota

Raccontare Ferrara - Visita Guidata

Tour della città alla scoperta dei suoi monumenti più importanti e ricchi di storia e fascino: rivolto a chi desidera ricevere una visione d'insieme e al contempo dettagliata dell'affascinante storia di Ferrara. La visita guidata si svolge in esterno partendo dal Cortile del Castello Estense vicino al pozzo grande o, in caso di pioggia, sotto il loggiato. Partendo proprio dal Castello Estense, simbolo della città, proseguiremo la visita verso gli spazi verdi della Ferrara Rinascimentale, lungo le ampie strade progettate, alla fine del 1400, dall’architetto della Corte Estense Biagio Rossetti e costellate di chiese e palazzi ricchi di arte e di storia a testimonianza degli antichi fasti di una città ora definita “a misura d’uomo” . Passeggiata lungo Corso Ercole I d’Este che ha mantenuto nei secoli la sua caratteristica di arteria residenziale, su cui si affacciano magnifiche dimore, alcune delle quali appartenute agli Este, come il Palazzo dei Diamanti caratterizzato dal rivestimento di 8500 bugne di marmo o Palazzo Prosperi Sacrati. Si continua verso il Parco Massari, grande polmone verde cittadino, utilizzato nel 1970 da Vittorio De Sica come set del film Il giardino dei Finzi Contini. Visita al complesso di San Cristoforo alla Certosa, voluto da Borso d’Este, il primo duca della città, per poi raggiungere Piazza Ariostea, vasto “salotto” cittadino appena restaurato. Insomma una calma e distensiva passeggiata in un centro storico molto ben conservato riconosciuto Patrimonio dell'Umanità UNESCO, dove il racconto si farà strada tra gli Estensi e le storie di Corte e le suggestioni tratte dalla vita e dalle opere, in secoli diversi, di Ludovico Ariosto e di Giorgio Bassani.  

DaEUR 12
Prenota

Alla scoperta di colori, profumi e sapori della collina romagnola che guarda il mare

Il Podere Baratta si trova a pochi km dal suggestivo borgo medievale di Bertinoro. I terreni e il giardino si affacciano come una terrazza naturale sul mare Adriatico offrendo un ampio panorama della Romagna. L’azienda agricola a conduzione biologica, è gestita dalla famiglia Satta che con passione e cura produce vini di qualità e olio d’oliva biologico. L’attività proposta prevede visita dell’azienda con passeggiata in frutteto-giardino alla scoperta della biodiversità delle piante, e visita del vigneto con illustrazione delle tecniche di allevamento; visita al vicino cipresso di Francesca da Polenta, resa famosa da Dante nel V Canto dell’ Inferno, il celebre “Canto di Paolo e Francesca”; visita della cantina con spiegazione dei processi di lavorazione e degustazione di 5 vini abbinati a prodotti tipici locali. Sarà possibile rilassarsi in guardino ammirando il panorama o anche in vigneto.

DaEUR 20
Prenota

Le architetture del sale - tour a Cervia!

Cervia: Viaggio all'interno della città del sale.

DaEUR 10
Prenota